CASERECCE CON PESCE SPADA

20190804_091254

La pasta con il pesce spada, è un primo facilissimo e veloce. Sfizioso da mangiare, tra un bocconcino di pesce e un’oliva. Il gusto, nonostante la presenza di olive e capperi, è molto delicato.

Prima di passare agli ingredienti, vorrei spendere due parole per questo fantastico pesce.
Le sue carni, sono tenere e dal sapore delicato. Ottimo alleato del cuore e della linea. Contiene, infatti, pochissimi grassi saturi e tanta Omega 3. Vitamine e sali minerali, in buona quantità. Cucinato al forno, al cartoccio o alla griglia, ci farà fare sempre bella figura.

Il consumo settimanale, di questo pesce, è indicato anche per chi è a dieta. Anche se gradito dai bambini, perché non contiene spine, sarebbe meglio evitare loro, il consumo. Potrebbe esserci la presenza di metalli pesanti, come il mercurio, nelle carni del pesce,

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

400 gr Caserecce

2 Tranci di Pesce Spada

200 gr Olive nere denocciolate

50 gr Capperi

200 gr. Pomodorini ciliegio

1/2 Bicchiere di Vino Bianco secco

1 spicchio d’aglio

1 Peperoncino Piccante

Olio Extravergine di Oliva

Sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Laviamo e tagliamo a metà i pomodorini. Sciacquiamo dal loro sale i capperi. Togliamo la pelle ai tranci di pesce e poi tagliamo il pesce a tocchetti. Mettiamo da parte

20190804_091254

In una padella antiaderente, mettiamo un filo d’Olio Evo e soffriggiamo uno spicchio d’aglio con il peperoncino. Quando l’aglio sarà imbiondito, togliamolo e uniamo i pomodorini, le olive ed i capperi. Facciamo sfrigolare per qualche minuto, poi, con l’aiuto di una forchetta, schiacciamo i pomodorini, affinché rilascino un po’ del loro liquido. Uniamo il pesce spada, saliamo, e lasciamo cuocere per qualche minuto.

20190805_094716
20190805_094634
20190805_094555

Sfumiamo con il vino. Lasciamo evaporare l’alcool a fiamma alta e spegniamo.

Portiamo a bollore l’acqua per la pasta. Saliamola e caliamo la pasta. Scoliamola qualche minuto prima del tempo di cottura e passiamola in padella con il pesce spada. Aggiungiamo mezzo mestolo di acqua di cottura e mescoliamo su fiamma alta  per un minuto ancora, sia per finire la cottura, sia per farla insaporire. Serviamo subito.

Io non ho aggiunto prezzemolo, perché non mi piace su questa pietanza. A voi la scelta

20190804_091254