TORTA STELLA FICHI E NOCCIOLE

Nei periodo delle feste, la frutta secca la fa sempre da padrona. Se, ne avanza un po’ ed, anche voi, come me, non ne potete più di sgranocchiare, potete realizzare un buon dolce.

Io, ho utilizzato uno stampo a stella, ma va benissimo qualunque tipo di stampo.

Il dolce è molto semplice. Profumatissimo e soffice. Inizialmente la mia idea era quella di un dolce veloce. Poi, man mano che l’ho realizzato, è diventato un po’ più impegnativo.

Il risultato, trovo sia molto piacevole alla vista ed al gusto.

INGREDIENTI:
130 gr Farina 00
30 gr Fecola di patate
40 gr cacao in polvere amaro
140 gr. Zucchero semolato
120 ml Latte
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
80 gr nocciole sgusciate
20 fichi medi secchi + 10 per la decorazione
4 uova
6 cucchiai di crema alle nocciole
70 gr burro
20 ml Rum


PER LA GANACHE
150 gr cioccolato fondente
100 ml panna fresca
1 Noce di burro

PREPARAZIONE:
Prima di tutto, tritiamo grossolanamente le nocciole e tagliamo a fettine i fichi. Teniamo da parte 10 nocciole intere ed un po’ di quelle tritate.

Dividiamo i tuorli dagli albumi
Lavoriamo, con le fruste elettriche, i tuorli con lo zucchero, fino a renderli chiari. Versiamo a filo il latte, il burro fuso ed il rum.
Uniamo, poco per volta, la farina, la fecola ed il cacao, setacciati e per ultimo il lievito.

Montiamo a neve gli albumi con un pizzico di sale e versiamoli nel composto.

Mescoliamo dal basso verso l’alto, fino ad incorporare tutto.

Aggiungiamo una parte delle nocciole tritate, ed i fichi.
Ungiamo e infariniamo una teglia del diametro di 24 cm. o uno stampo a stella. Versiamo il composto ed inforniamo a 170° per 45 minuti, circa, in forno statico preriscaldato. Prima di sfornare, fare la prova stecchino.

Lasciamo raffreddare. Tagliamo la torta a metà, nel senso della larghezza, e farciamola con la crema alla nocciola, sciolta un po’ a bagnomaria. Ricomponiamo la stella.
Ora prepariamo la ganache:
In un pentolino, mettiamo a scaldare la panna. Sciogliamo il cioccolato fondente, mescolando con una frusta a mano.
Quando il cioccolato sarà completamente sciolto, spegniamo il fuoco ed aggiungiamo la noce di burro.
Lasciamo raffreddare un po’ e poi versiamo la ganache sulla torta. Lasciamone un po’ da parte. Ci servirà per immergervi i fichi per la decorazione.
Prendiamo i fichi tenuti da parte. Incidiamoli ed inseriamo una nocciola. Chiudiamo. Immergiamoli nel cioccolato e disponiamoli sulla torta, secondo nostro gusto.


Spolverizziamo con la granella di nocciole e poniamo in frigo per un’ora, prima di servire