PLUMCAKE ALLE MELE E YOGURT

I dolci alle mele, sono tra i più apprezzati ed i più consumati, per la colazione o per uno spuntino. La mela è’ un frutto che si presta a molteplici ricette, anche salate e si abbina perfettamente, a molte spezie.

Adorabile nella versione plumcake, con farina alle mandorle, che lo rende ancora più goloso.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA PLUMCAKE DA 24 CM

200 gr Farina 00

40 gr Farina di Mandorle

2 Uova

100 gr di Zucchero + 40 gr per le mele

1 Vasetto di Yogurt Bianco (125 gr)

80 ml Olio di semi

1 Bustina di lievito per dolci

Cannella in polvere q.b.

2 Mele Golden + 2 per decorare

1 Tazzina di Rum

1/2 Limone (succo)

Zucchero di canna q.b. (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Prima di cominciare, prepariamo le mele, che aggiungeremo all’impasto. Sbucciamo due mele e tagliamole a cubetti non molto grandi. Spruzziamole con succo di limone, per evitare che anneriscano e mescoliamo.

In un padellino, su fiamma dolce, mettiamo le mele con lo zucchero (40gr) e la cannella. Lasciamo che lo zucchero si sciolga, poi, togliamo dal fuoco ed aggiungiamo il rum. Rimettiamo sul fuoco, lasciamo evaporare l’alcool. Spegniamo e lasciamo intiepidire.

Mentre le mele raffreddano, con le fruste elettriche, lavoriamo le uova con lo zucchero, fino a renderle chiare e spumose.

Aggiungiamo prima l’olio di semi, poi lo yogurt, e, poco per volta, anche le farine setacciate. Quando gli ingredienti, saranno ben amalgamati, incorporiamo il lievito, setacciato. Per finire, versiamo le mele preparate in precedenza, che andremo a mescolare a mano.

Preriscaldiamo il forno a 180°. Imburriamo ed infariniamo lo stampo, versiamo il composto e decoriamo con fettine di mele sottili, posizionandole in orizzontale, per evitare che il composto, lievitando in forno, le possa incorporare. Cospargiamo un po’ di zucchero di canna (facoltativo).

Cuociamo, quindi, a 180° per circa 30 minuti, in forno statico. Prima di sfornare, facciamo la prova stecchino, che dovrà risultare asciutto.