BUCATINI ALL’AMATRICIANA

20191001_214151 (1)

Eccolo! Il piatto che ha scatenato più controversie, nell’ambito culinario.

Pancetta o guanciale?  Soffritta in olio o senza? Pecorino romano o di Amatrice? Cipolla o no? Spaghetti o bucatini?

Mamma mia! C’è quasi da sentirsi intimoriti! Nonostante la semplicità del piatto.

Mi sono armata di pc, ho fatto varie ricerche, ed alla fine, ho scelto questa versione. Quella che mi è piaciuta di più. Diciamo che ho accontentato, prima di tutto il mio palato 🙂

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

350 Gr Bucatini

100 gr Guanciale di maiale

300 gr Pomodori pelati

1/2 Bicchiere vino bianco secco

80 gr Pecorino (Romano o di Amatrice)

Pepe q.b.

Sale q.b.

PREPARAZIONE:

Scaldiamo per bene una padella antiaderente e mettiamo a rosolare il guanciale a dadini o a striscioline.

Quando sarà ben rosolato, versiamo il vino bianco. Alziamo la fiamma e lasciamo evaporare l’alcool per qualche minuto.

20191001_182159
20191001_182312

Togliamo il guanciale e teniamolo da parte. Versiamo in padella i pomodori pelati. Saliamo e lasciamo cuocere per 5 minuti. Trascorso questo tempo, rimettiamo il guanciale in padella e continuiamo a cuocere per altri 10 minuti.

20191001_190147

Cuociamo la pasta. Scoliamola un paio di minuti prima del suo tempo di cottura. Versiamola in padella con il pecorino. Mantechiamo per un minuto e serviamo con una spolverata di pepe.

Buon Appetito!