TORTA DI CILIEGIE

20190708_003904

La bella stagione ci offre una varietà di frutti dolci e succosi. Perché non approfittarne per fare dolci o marmellate?

E’ un frutto che, oltre ad essere buono, è molto bello. Esso ha ispirato testi di canzoni e di poesie e, si dice, porti anche fortuna.

Qualche curiosità sul ciliegio?

Si dice, che i suoi frutti, siano per gli innamorati e, che, se gli innamorati dichiarano il loro amore, sotto questa pianta, avranno una vita insieme fortunata e felice.

Nella mitologia Greca, era addirittura, la pianta sacra a Venere

Anche in Giappone è considerato un albero sacro ma la leggenda giapponese è molto triste.

Si narra che un Imperatore, ordinò di seppellire sotto gli alberi di ciliegio, i Samurai morti in battaglia e che i fantasmi delle loro donne, vagavano ai piedi di questi alberi, piangendo i loro uomini.

Inoltre, si narra che i fiori di ciliegio, inizialmente erano bianchi ma, poi, divennero rosa, perché le radici assorbirono il sangue dei Samurai seppelliti.

Ed ora, torniamo alla mia “mitica” piccola cucina. Vi invito a provare questo dolce, di fattura semplice e veloce. E’ molto soffice e buono ed è ottimo per la prima colazione o per una merenda. I bambini ne andranno matti!

La ricetta l’ho presa da una rivista e l’ho leggermente personalizzata.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 24 – 26 CM:

180 gr di Farina

50 gr Fecola di Patate

2 uova

120 gr Zucchero

400 gr Ciliegie

100 ml Olio di Semi

1 Bustina Lievito per Dolci

1 Bustina di Vanillina

Scorza di Limone

1 Pizzico di Sale

Zucchero a Velo

PROCEDIMENTO:

Prima di preparare la base per il dolce, laviamo e snoccioliamo le ciliegie e teniamole da parte.

20190706_084101
20190706_084406

In una ciotola, montiamo le uova con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta elettrica. Lavoriamole finché non diventano chiare e spumose.

Aggiungiamo a filo, l’olio di semi,  continuiamo con le fruste per qualche minuto. Ora uniamo, un po’ per volta, la farina setacciata con il lievito, la fecola di patate e la vanillina. Ci aiutiamo, inizialmente con le fruste elettriche, poi procediamo a mano. 

Aggiungiamo il pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone.

Il nostro composto sarà abbastanza denso. A questo punto, prendiamo metà delle ciliegie snocciolate ed infariniamole leggermente.

Uniamole al composto e mescoliamo per distribuirle uniformemente.

20190706_085640
20190706_090507

Prendiamo lo stampo, imburriamolo e infariniamolo, facendo cadere la farina in eccesso. Versiamoci il composto e distribuiamo sulla sua superficie, il resto delle ciliegie.

20190706_090852

Inforniamo per 40 minuti a 170°

Lasciamo raffreddare, poi trasferiamo la torta su un piatto e spolverizziamo con zucchero a velo

20190706_141617
20190708_003904

Buon Appetito!!!