TORTA CUBANA FURBA SENZA BILANCIA

La torta Cubana, è una golosissima preparazione, a base di cacao, caffè, rum, crema alle nocciole e panna montata.

Questa che vi propongo, è una versione semplificata, a modo mio.

Ho pensato di realizzarla così, soprattutto per chi non ha bilancia per pesare gli ingredienti, o non ha fruste elettriche o, addirittura, non ha un setaccio.

Insomma, una torta facile facile!

Ho usato lo stampo furbo (quello con l’incavo), per poter utilizzare quantità di ingredienti ridotti, giacché la lavorazione è manuale, e per ottenere un risultato anche bello da vedere.

Per la bagna, va utilizzato il Rum ed il caffè. Se la torta è destinata anche ai bambini, o, non si amano gli alcolici, si può usare una bagna al latte e cacao.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO FURBO DA 24 CM:

2 Uova medie

4 Cucchiai di zucchero

70 ml Olio di Semi

3 Cucchiai di Farina 00

1 Cucchiaio di Cacao in polvere amaro

1/2 Bustina di Lievito per dolci

1 Bustina di Vanillina

PER LA BAGNA:

80 ml acqua (o Latte)

50 ml di Caffè amaro (o 1/2 Cucchiaio di Cacao)

30 ml di Rum (Facoltativo)

1 Cucchiaio di Zucchero

PER LA FARCIA:

200 ml Panna zuccherata o Panna Spray

Crema alle nocciole q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavorare le uova con lo zucchero, fino a renderle spumose, poi versare l’olio di semi ed incorporarlo alle uova.

Aggiungere la farina, un cucchiaio alla volta, e continuare a lavorare di frusta.

A questo punto, quando la farina sarà ben amalgamata, aggiungere il cacao. L’ideale sarebbe setacciarlo, poiché spesso forma dei grumi. Per chi non ha il setaccio, prima di versarlo metterlo tra due foglietti di pellicola alimentare e dare una passata col matterello, per sgretolare eventuali ammassi di cacao.

Lavorare fino a completa omogeneità del composto. Infine, aggiungere la vanillina ed il lievito. Per quest’ultimo, vale stesso discorso del cacao. Amalgamare per bene.

Imburrare e spolverizzare di farina lo stampo. Versarvi il composto ed infornare per 25 minuti, a 180°, in forno statico preriscaldato. Fare prova stecchino, prima di sfornare, che dovrà risultare asciutto.

Al pronto, togliere dal forno e lasciare raffreddare.

Una volta raffreddato, passare una lama internamente al bordo e capovolgere su un piatto da portata.

Portare su fuoco l’acqua con lo zucchero affinché, quest’ultimo, si sciolga. Lasciare intiepidire ed aggiungere il Rum ed il caffè.

Per chi, come me, opta per il latte, allo zucchero, aggiungere anche il cacao.

Bagnare la base, ed aggiungere la crema alle nocciole nella quantità desiderata.

Stendere la crema uniformemente. Montare la panna ben fredda, o usare la bomboletta di panna spray, sempre ben fredda, e decorare la torta con tanti ciuffetti.

Si conserva in frigo per circa 2 giorni. Prima di servire, tirare fuori dal frigo almeno 30 minuti prima.