BISCOTTI “ABBRACCI”

ABBRACCI 1

Adoro i biscotti di pasta frolla, non me li concedo spesso, perchè sto attenta alla linea.

Per questo motivo, come ho già detto tante volte, preferisco farli in casa, perchè mi permette di mettere meno zuccheri e grassi.

Inzuppati nel latte o abbinati ad un thè, sono fantastici, ma sono ottimi anche da soli!

Il procedimento è un po’ diverso, rispetto alla pasta frolla classica, per praticità, giacché gli impasti sono due, con la variante al cacao.

Gli ingredienti che andrò ad elencare, sono quelli standard. Io, a questi, tolgo una buona parte di zucchero e di burro, ed il risultato è ottimo, anche se la pasta frolla è un po’ meno fragrante. Se anche voi, come me, volete evitare i sensi di colpa, togliete 50 gr. di Zucchero e 50 gr. di burro.

INGREDIENTI PER CIRCA 40 ABBRACCI:

350 gr Farina 00

150 gr Burro a temperatura ambiente

2 tuorli + 1 uovo intero

130 gr Zucchero

25 gr Cacao amaro

1 Cucchiaio di Panna fresca

1 Cucchiaio di Latte

1 Bustina di vanillina

1/2 Bustina lievito per dolci

1 Pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Con le fruste elettriche, lavoriamo il burro con lo zucchero e la vanillina, fino a farlo diventare cremoso.

Di seguito, aggiungiamo le uova, uno alla volta, in modo che il composto lo assorba, prima di aggiungerne un’altro.

Una volta aggiunte le uova, uniamo il lievito ed il pizzico di sale. Continuiamo a lavorare il composto, ancora per qualche minuto.

A questo punto, dobbiamo dividerlo in due parti uguali, e riporlo in due ciotole diverse. Usiamo posate separate, per evitare di macchiare l’impasto bianco con lo scuro e viceversa.

Procediamo in questo modo:

PER LA PASTA FROLLA ALLA PANNA:

Al composto di burro, aggiungiamo il cucchiaio di panna e 200 gr. di farina. Quando avremo incorporato tutta la farina, compattiamolo, su un piano da lavoro, lavorandolo per pochi minuti, in modo da formare un panetto.

20190727_105443
20190727_110330

Avvolgiamo il panetto in una pellicola e riponiamolo in frigo per almeno 30 minuti.

PER LA PASTA FROLLA AL CACAO:

Al composto di burro, aggiungiamo il cucchiaio di latte, 150 gr. di farina ed il cacao, setacciato.

Usiamo lo stesso procedimento della pasta frolla alla panna e riponiamo in frigo per lo stesso tempo.

ABBRACCI 2

Trascorso questo tempo, possiamo iniziare a formare gli abbracci.

Tagliamo un pezzo del panetto alla panna ed un pezzo del panetto al cacao.

Lasciamo il resto in frigo.

Stendiamo, gli impasti, formando un serpentello bianco ed uno scuro, dal diametro di circa 1 cm.

ABBRACCI

Tagliamolo in segmenti di circa 7 cm. Curviamoli ad U e formiamo l’abbraccio, sovrapponendo ed unendo le estremità dei due colori.

Man mano che li formiamo, disponiamoli su teglia con carta forno, distanziandoli di qualche cm.

A me sono servite due infornate, di conseguenza, ho lasciato il resto dei panetti in frigo.

Inforniamo a 180° per 20 minuti, in forno statico preriscaldato