STRUFFOLI IN CORNUCOPIA

Gli struffoli, sono deliziose e piccole palline di pasta fritta, ricoperte di miele e confettini colorati.

Sono dei dolci, della tradizione Napoletana, che riempiono le tavole, soprattutto nel periodo natalizio. Nonostante si possa pensare che la loro origine, sia partenopea, questo dolce, pare sia stato portato, nel Golfo di Napoli, dai Greci, Napoli lo ha reso suo ed a Natale, non esiste pasticceria che non esponga in vetrina queste delizie.

Come tutte le cose semplici, gli struffoli, sono di facile fattura, anche se un po’ impegnativi.

INGREDIENTI:

450 gr Farina 00

100 gr Zucchero semolato

3 Uova

50 gr Burro fuso

1 Limone (scorzetta)

1 Bustina di vanillina

1 Cucchiaino di lievito per dolci

400 gr Miele Millefiori

Confettini colorati q.b.

Frutta candita q.b.

Olio di semi q.b. (per friggere)

PER LA CORNUCOPIA:

1 Foglio rettangolare di pasta sfoglia

1 Uovo+ 1 cucchiaio di latte (per spennellare)

Carta forno

PREPARAZIONE:

In una ciotola mettiamo la farina, il lievito, la bustina di vanillina, il burro fuso intiepidito e la scorzetta grattugiata del limone. Mescoliamo aggiungendo le uova. una alla volta.

Incorporiamole alla farina, poi, trasferiamo il composto su un piano da lavoro ed impastiamo, fino a formare un panetto liscio e sodo..

Lasciamolo riposare per circa mezz’ora, avvolto in pellicola.

Trascorso questo tempo, prendiamo l’impasto. Stacchiamone un pezzo e lavoriamolo formando un serpentello, di circa 1 cm di diametro.

Tagliamolo in tanti segmenti piccoli, poiché, in cottura, raddoppiano il volume.

friggiamo in olio bollente, fino a dorarli.

Trasferiamoli su carta assorbente e lasciamoli raffreddare.

Quando si saranno intiepiditi, mettiamo a sciogliere il miele in una padella antiaderente. Spegniamo il fuoco e versiamo gli struffoli, mescolando affinché siano rivestiti di miele.

Aggiungiamo confettini, diavoletti colorati e frutta candita

A questo punto possiamo decidere di servirli in un piatto, con la classica forma a cono o a ciambella, oppure renderli più scenografici, servendoli in una cornucopia di pasta sfoglia.

Un’idea già vista ma sempre di grande effetto.

Io ho acquistato anche dei soldini di cioccolato, per un effetto ancora più wow!

PREPARAZIONE CORNUCOPIA:

Prendiamo la pasta sfoglia e tagliamola a striscioline di circa 2 cm.

Con un foglio di carta forno, formiamo un cono della grandezza desiderata.

Schiacciamolo e rivestiamolo con le striscioline, sovrapponendo per 1/3, ogni striscia, sull’altra.

Fatto questo, inseriamo nel cono, maneggiandolo con delicatezza, della carta forno, nella quantità che serve a rendere il cono, teso.

Spennelliamolo con l’uovo ed inforniamo a 200° per circa 15 minuti o, fino a quando non risulti dorato.

A fine cottura, lasciamolo raffreddare bene e togliamo la carta forno.